Virtual Company License per imprenditori e professionisti non residenti a Dubai

La Virtual Company License consentirà ai liberi professionisti e agli uomini d’affari di tutto il mondo di avere accesso a una piattaforma e-commerce regolamentata al fine di lavorare facilmente con aziende con sede a Dubai, esplorando così nuovi mercati e opportunità di investimento in digitale. Il governo di Dubai offre l’opportunità di registrarsi e gestire un’attività commerciale online senza la necessità di essere residente nell’Emirato o negli UAE. Gli imprenditori potranno accedere e gestire la propria attività da qualsiasi parte del mondo. La registrazione dell’azienda virtuale e la gestione della licenza di società virtuale sono i primi servizi offerti nell’ambito del programma Dubai Virtual Commercial City.

Che cos’è la Virtual Company License?

È una licenza aziendale virtuale che consente agli investitori di tutto il mondo di fare affari a Dubai attraverso il digitale senza richiedere la residenza e in conformità con i più alti standard legali internazionali. Ciò significa che i proprietari di licenze di società virtuali possono gestire tutte le loro attività commerciali, inclusa la firma e l’invio di documenti in formato digitale, e le firme sono legalmente vincolanti negli Emirati Arabi Uniti.

Quali sono i vantaggi di avere una licenza commerciale virtuale?

La Licenza commerciale virtuale semplifica il lavoro e la vita di imprenditori e liberi professionisti fornendo:

  • Bassi costi e oneri amministrativi per avviare e far crescere la tua azienda
  • Accesso online alla tua azienda
  • Accesso alle opportunità commerciali a Dubai
  • Accesso a nuovi clienti, mercati e opportunità di investimento
  • Partecipazione alla directory delle aziende virtuali

Per chi è la licenza?

La Virtual Company License, un’iniziativa congiunta di Dubai Economy, Dubai International Financial Centre (DIFC), Direzione generale della residenza e degli affari esteri (DDR), Smart Dubai e Supreme Legislis Committee, si concentra su tre settori principali:

  • Industrie creative
  • Industrie tecnologiche
  • Industrie di servizi

L’iniziativa, che offre ampie opportunità agli investitori di tutto il mondo per lavorare digitalmente a Dubai senza dover essere residenti nell’Emirato, migliorerà la fiducia tra le imprese e gli investitori, aprendo al contempo nuovi orizzonti per la competitività e la crescita delle imprese a Dubai e negli Emirati Arabi Uniti.

Devi essere un non residente verificato

Il programma permette solo alle persone non residenti verificate di registrare una società e i proprietari di tali società devono essere cittadini o residenti fiscali dei paesi che hanno attuato la Convenzione relativa all’assistenza amministrativa reciproca in materia fiscale e che condividono le informazioni fiscali sui loro cittadini e residenti.

Come richiedere la licenza

Dubai Economy accoglie domande per il rilascio di licenza di società virtuale per non residenti di 101 paesi attraverso il sito Web www.vccdubai.ae o attraverso gli uffici di VFS Global, presenti con 11 sedi in tutto il mondo.

Di seguito la procedura per il rilascio:

  1. Compila il modulo di registrazione dell’azienda online
  2. Controllo dei precedenti, che richiederà da 1 a 30 giorni
  3. Visita di identificazione e validazione
  4. Pagamento e licenza della società virtuale

Quanto costa la licenza virtuale?

Dopo la corretta identificazione e convalida del passaporto presso VFS Global, riceverai un’e-mail per il pagamento della tua licenza di società virtuale. La commissione viene calcolata in base al periodo di validità della licenza selezionato nel modulo di registrazione della società online.

Le tariffe per l’apertura della tua azienda corrispondono per impresa individuale a 200 aed annuali, mentre per società il canone annuale corrisponde a 650 aed. Il gateway di pagamento di Virtual Commercial City è ePay, fornito da Smart Dubai del governo di Dubai.

Quali sono le attività commerciali consentite per le aziende virtuali?

Di seguito riporto un elecno delle principali attività consentite alle aziende virtuali

  • Attività di servizio relative alla stampa e alla pubblicità
  • Rilegatura di libri
  • Servizi di separazione dei colori
  • Servizi di progettazione e grafica
  • Servizi di produzione e distribuzione di biglietti d’auguri
  • Preparazione di regali promozionali
  • Programmazione, consulenza informatica e attività connesse
  • Progettazione di software per sistemi informatici e apparecchiature di comunicazione
  • Programmazione di chip elettronici
  • Web design
  • Sviluppo e gestione di applicazioni per social media
  • Architettura della sicurezza informatica
  • Servizi di rete pubblica
  • Servizi di gestione dei rischi informatici
  • Controllo, revisione e test dei rischi informatici
  • Managed Cyber ​​Security Services Provider
  • Servizi di marketing tramite social media
  • Design creativo
  • Fashion design
  • Design di gioielli
  • Servizi di progettazione (interior design, progettazione del giardino)
  • Calligrafi e pittori
  • Design del prodotto

Virtual Company License: una grande opportunità

La Virtual Company License è un’opportunità da non farsi scappare. Mi rivolgo in particolar modo agli imprenditori digitali che con pochi click e un investimento davvero irrisorio possono accedere a un mercato che dal punto di vista del web presenta delle vere e proprie praterie.

Outstandinglife.com è, come sempre, a disposizione per consigliare ed assistere i singoli professionisti interessati a tale nuova iniziativa.