Novità a Dubai: database delle auto e 5G in arrivo

Le novità a Dubai non mancano mai, in particolare quando si parla di servizi che migliorano la qualità della vita e la sicurezza del cittadino. Sono in arrivo due importanti innovazioni nell’Emirato che segnano l’ennesimo traguardo raggiunto in ottica di miglioramento.

Sto parlando della super-line telefonica 5G e del primo Database di automobili al mondo: due novità che agevoleranno moltissimo consumatori e utenti.

In quest’articolo spiegherò come nei dettagli, perché ne vale decisamente la pena, nella speranza che anche questa volta, Dubai sia di buon esempio per altri paesi nel mondo.

 

Il primo database per auto

L’iniziativa di creare il primo Data Base per veicoli al mondo che offre una gestione end-to-end dell’intera vita delle auto è una novità che vuole migliorare i servizi ai residenti, rendere più sicure le transazioni di compra-vendita e abbassare il prezzo delle assicurazioni. Il progetto verrà lanciato entro la fine del mese prossimo e introdurrà una nuova era di trasparenza e di garanzia della qualità per gli automobilisti in quanto fornisce la cronologia completa dell’intero ciclo di vita del mezzo. In parole povere racchiude tutte le informazioni che riguardano una determinata automobile, dalla produzione alla demolizione (produttore, tagliandi, revisioni, incidenti, ecc..). I beneficiari del Data Base saranno praticamente tutti i soggetti che orbitano all’interno dell’universo delle automobili: case automobilistiche, concessionari, regolatori, compagnie assicurative, acquirenti, venditori e persino i garage. Chiarezza e credibilità della transazioni automobilistiche porteranno a una riduzione delle controversie del costo dei servizi. Il tutto utilizzando la tecnologia Blockchain, che assicura la veridicità e l’inviolabilità dei dati e quindi la tracciabilità permanente della proprietà dell’auto, della vendita e della cronologia degli incidenti. L’acceso al Data Base è aperto a tutti i proprietari di veicoli a Dubai e li connetterà ad enti governativi e privati.

 

Block Chain: una garanzia

Il bello e la caratteristica principale di questa novità a Dubai è l’assoluta trasparente, che nel mondo spesso ambiguo e fumoso delle automobili significa molto, praticamente tutto. Il progetto è stato presentato il mese scorso al World Government Summit e la sua implementazione partirà la termine del primo trimestre di quest’anno e sarà completata nel 2020: l’ennesima prova dell’impegno instancabile di Dubai nei confronti dell’innovazione come un valore nazionale fondamentale.

 

Line 5G: collaborazione con Nokia

Siamo arrivati alla seconda splendida novità. Telco Du, società di telecomunicazioni di proprietà degli Emirati Arabi Uniti, ha annunciato di stare lavorando attivamente in partnership con Nokia per portare entro l’anno i servizi 5G a Dubai e negli altri Emirati. Secondo una dichiarazione ufficiale, la società emiratina sta sviluppando una tecnologia per 5G con l’obiettivo di implementare successivamente siti 5G live in aree selezionate. Per i meno esperti: stiamo parlando di quella che è definita “banda larga estrema”, praticamente una connessione così veloce da essere in tempo reale. Le prime applicazioni saranno industriali ma sono previste anche soluzioni per il sistema privato. Dubai è da tempo che promuove la nascita di servizi di rete potenti ed efficaci, lo abbiamo già visto con il WOW-FI al Dubai Airport. In città già è impossibile rimanere senza segnale o copertura wi-fi, adesso la connessione di fatto non avrà più limiti. Trovo che questa novità rispecchi molto la politica e la filosofia di Dubai che si prefigge l’obiettivo di aprire i confini, liberare dai limiti e offrire grandi opportunità e servizi a tutti. La vision ha come pilastri principali la condivisione e l’apertura: lo strumento migliore per applicarle è fuori d’ogni dubbio la connessione.

 

Novità a Dubai: non ci si ferma mai

Ammetto che quasi è difficile stare al passo di tutte le novità a Dubai che ogni settimana fanno notizia. La visione dello Sceicco sembra proprio non essere un semplice sguardo ma piuttosto una vera e propria corsa verso il futuro.

Naturalmente, vi terrò sempre informatiissimi!