Animali domestici negli UAE: cosa devi fare se ti trasferisci (in/out UAE)

Trasferire i propri animali domestici negli UAE o fuori UAE può essere un’esperienza stressante, se non sai come farlo. Se hai deciso di andare a vivere a Dubai (e lo stesso discorso vale se hai intenzione di lasciare gli Emirati) sicuramente avrai diverse necessità primarie come chiudere conti bancari, spostare i tuoi beni, e pensare agli allacciamenti delle utenze della casa nuova. Naturalmente, starai pensando anche a cosa devi fare per portare con te il tuo amico a quattro zampe e ti porrai domande come:

  • Posso viaggiare con il mio animale domestico in aereo? 
  • Quanto costerà
  • Cosa devo fare per i documenti?

Io sono un amante degli animali e quindi ho deciso di scrivere questo articolo per chi come me proprio non può separarsi dai suoi cuccioli. Vediamo insieme tutto il processo da seguire per trasferire gli animali domestici in o out UAE.

Trasferire animali domestici: la prima cosa da fare

A seconda del paese in cui ti trasferisci, potrebbero esserci diverse normative che devi rispettare. Come, ad esempio, la fase di quarantena o esami del sangue che devono essere eseguiti. In ogni caso le procedure non sono banali, quindi non lasciare questa questione per ultima.

Stefania Sierra, Manager di DASA International Movers, ha dichiarato: 

“Se pensi ad un trasferimento, chiedi informazioni pertinenti al tuo veterinario o ad un professionista affiliato IPATA che conoscono i processi. Ogni situazione è unica e ci sono differenze tra le varie razze di animali. Ogni Paese ha le proprie esigenze. Per alcuni Paesi potrebbe essere necessario prepararsi con sei mesi di anticipo, per altri potrebbero essere necessari solo uno o tre mesi per mettere tutto a posto. In alcuni casi, anche solo 15 giorni potrebbero risultare sufficienti.”

Esistono diversi modi in cui è possibile avviare il processo. Ti suggerisco di iniziare contattando uno dei seguenti soggetti :

  • Compagnie di carico – Parla con la compagnia di trasporto con cui hai a che fare per sapere se si occupa di trasferimenti di animali vivi.
  • Compagnie aeree – se il paese in cui trasferisci consente il trasporto di animali come bagaglio da stiva, puoi anche contattare direttamente la tua compagnia aerea e scoprire quali sono le loro normative in materia di trasporto di animali e di quali vaccinazioni e documentazione hai bisogno. La compagnia aerea ti saprà suggerire il miglior Spedizioniere che ti assisterà per la predisposizione di tutta la pratica: per entrare in UAE è obbligatorio rivolgersi ad uno Spedizioniere che prenoterà il posto in cargo per il vostro animale domestico.
  • Cliniche veterinarie – alcune cliniche veterinarie negli UAE offrono il servizio anche ai residenti che si trasferiscono dagli EAU. Parla con il tuo veterinario per scoprire se può aiutarti.
  • Società affiliate IPATA (come sopra già menzionato dalla Dott.ssa Stefania Sierra manager di DASA ), che garantiscono serietà ed affidabilità.

Di quali documenti ho bisogno?

In generale, per trasferire animali domestici negli UAE sono necessari i seguenti documenti:

  • Passaporto / carta di vaccinazione
  • La scheda di vaccinazione (aggiornata) 
  • Permesso di importazione / certificato sanitario

La scheda di vaccinazione (aggiornata) 

Insieme a questi, ti servirà una gabbia per il trasporto, che deve essere conforme alle normative stabilite dalla International Air Transport Association (IATA). Una volta arrivati, gli animali devono essere dotati di microchip e le sue vaccinazioni devono essere aggiornate secondo i regolamenti comunali. Inoltre, è necessario trovare le normative per la vaccinazione e la quarantena nel paese in cui si sta viaggiando. Tieni presente che l’animale dovrà anche essere registrato presso il comune dell’Emirato dove risiederai e indossare una medaglietta, nel caso in cui si perdano.

Quanto costa?

Veniamo alle principali spese da sostenere, senza tenere considerazione il prezzo del viaggio. Il costo totale per la vaccinazione, il microchip e il comune per un gatto o un cane può variare in modo significativo a seconda del veterinario. Mentre alcune cliniche completano il processo per 500 aed (circa 120 euro), altre possono addebitare fino a 1.000 aed (circa 240 euro).

Dovrai poi ottenere un certificato sanitario e un permesso di esportazione, documenti che vengono rilasciati dagli UAE dal Ministero dei cambiamenti climatici e dell’ambiente (MOCCAE). 

Il mio animale domestico può viaggiare con me in cabina?

Gli animali non sono ammessi nella cabina nella maggior parte dei voli degli Emirati Arabi Uniti, ad eccezione dei falchi e dei cani guida per ciechi. Anche nelle compagnie aeree di tutto il mondo, non è possibile viaggiare con il proprio animale domestico in cabina se è alto più di 30 centimetri o pesa più di 6,8 chilogrammi.

Sono già residente a Dubai, cosa devo fare per partire?

animali a Dubai

Per i voli in partenza da Dubai, la compagnia aerea Emirates consente il trasporto di falchi, gatti, cani e uccelli da compagnia come bagaglio registrato nella stiva, a condizione che il tempo di viaggio totale (compreso l’eventuale tempo di transito) sia inferiore a 17 ore e che siano soddisfatte tutte le condizioni di tutela dell’animale. Dato che l’animale non può viaggiare con te in cabina, ci sono due opzioni per i proprietari di animali domestici:

  • Effettua il check-in dell’animale come bagaglio nello stesso volo che stai prendendo; o
  • Invia come carico (spesso indicato anche come carico manifesto)

La scelta influirà anche sulle tariffe in quanto il trasporto aereo di merci è molto più costoso dell’importo che dovrai pagare per il bagaglio registrato.

Recati in aeroporto qualche giorno prima con i seguenti documenti:

  • Il tuo passaporto
  • Il libretto delle vaccinazioni del tuo animale domestico
  • Ricevuta di pagamento della domanda online di permesso di esportazione

In aeroporto, dirigiti alla sezione Cargo, dove troverai l’ufficio del MOCCAE. Una volta che l’ufficiale identifica l’animale, abbinandolo al numero del microchip e verificando la ricevuta di pagamento, rilascerà il certificato sanitario, che dovrai poi portare con te durante il viaggio.

Ecco un numero che può esserti utile: Hotline del Ministero dei cambiamenti climatici e dell’ambiente: 800 3050

Se hai bisogno di un certificato sanitario aggiuntivo, ad esempio dall’Unione Europea, fallo stampare e compilare dal tuo veterinario. Tuttavia, dovrai farlo attestare dal MOCCAE

E il cibo e le cure durante il viaggio?

Non si dà cibo agli animali durante il viaggio e si consiglia ai proprietari di animali di non dare nulla da mangiare un paio d’ore prima del viaggio. Tuttavia, è importante assicurarsi che gli animali rimangano idratati.

La gabbia per il trasporto

Se il tuo animale domestico viaggia come merce, sia nel reparto merci che come carico manifesto, deve trovarsi in una gabbia per animali conforme alla IATA. Assicurati di faregli prendere confidenza con la gabbia prima di viaggiare per ridurre lo stress.

Posso mettere entrambi i miei animali domestici nella stessa gabbia?

Le normative IATA prevedono determinati requisiti per gli animali nella stessa gabbia. Ad esempio, dovrebbero provenire dalla stessa casa e stare bene l’uno con l’altro. Comunque è fortemente sconsigliato.

Come posso assicurarmi che il mio animale domestico sia al sicuro nella stiva?

Sebbene possa essere preoccupante per un proprietario far viaggiare il suo animale nella stiva, milioni di animali vengono trasportati in questo modo in tutto il mondo. Fai visitare il tuo animale dal veterinario prima del viaggio per assicurarti che stia bene ed evita i voli con scalo per evitare di allungare ulteriormente il viaggio ed aumentare lo stress dell’animale.

Inoltre, è meglio evitare di viaggiare nei mesi invernali o estivi di punta poiché le temperature possono essere motivo di pericolo per gli animali, e alcune compagnie aeree si rifiutano di effettuare il trasporto se le temperature sono troppo estreme.

L’idea di trasferire gli animali domestici negli UAE può sicuramente causarti un po’ di ansia e preoccupazione. E in effetti è una procedura non proprio veloce ma se segui le indicazioni riuscirai a completarla nel modo corretto. E poi, per i nostri amici a quattro zampe che tanto ci amano questo ed altro, giusto?

Vuoi avere altre informazioni sulla gestioni degli animali domestici a Dubai? Leggi questo articolo: http://blog.outstandinglife.com/2017/04/01/animali-a-dubai/