Nuovo visto di lungo termine per imprenditori negli UAE

Il governo degli Emirati Arabi Uniti questo novembre ha approvato il nuovo visto a lungo termine per imprenditori. Dietro direttiva dello Sceicco Bin Rashid Al Maktoum, vicepresidente degli UAE e ruler di Dubai, l’Autorità federale per l’identità e la cittadinanza ha annunciato l’attuazione della decisione del Consiglio dei Ministri di rilasciare un visto di cinque anni agli imprenditori per migliorare e facilitare il business internazionale nel paese.

Lo Sceicco, congiuntamente al tenente generale Sheikh Saif bin Zayed Al Nahyan, ministro dell’interno, e lo sceicco Mansour bin Zayed Al Nahyan, ministro degli affari presidenziali, ha partecipato alla firma di una serie di accordi di collaborazione tra l’autorità federale per l’identità e la cittadinanza, l’incubatore di imprese HUB71 ad Abu Dhabi e la Dubai Future Foundation, per promuovere iniziative per attrarre imprenditori, professionisti e creativi. I tre enti collaboreranno migliorando la facilità di fare affari e creando un ambiente favorevole per gli investimenti e le imprese.

L’Autorità federale per l’identità e la cittadinanza sarà responsabile del rilascio dei visti di lungo termine, mentre HUB71 ad Abu Dhabi e Area2071 della Dubai Future Foundation a Dubai valuteranno l’idoneità degli imprenditori per ricevere il visto. Il maggiore generale Saeed Rakan Al Rashidi, direttore generale per gli Affari esteri e dell’Autorità federale per l’identità e la cittadinanza, ha affermato che l’iniziativa fa parte del progetto del Consiglio dei ministri che mira a regolare l’emissione di visti di residenza per investitori e imprenditori. L’obiettivo è sostenere una stretta sinergia tra i vari enti governativi e il settore privato per promuovere politiche di governo e programmi di sviluppo a favore delle imprese. Il governo è fortemente convinto che questa nuova iniziativa avrà un impatto positivo sull’economia e rafforzerà la sua posizione del paese come hub commerciale globale.

Il ruolo dell’innovazione

Khalfan Juma Belhoul, CEO di Dubai Future Foundation (DFF), ha affermato che la Fondazione mira a rafforzare la collaborazione tra vari enti pubblici e privati ​​ per rendere gli Emirati Arabi Uniti un modello di innovazione nel settore delle imprese. 

“Agli imprenditori e alle loro famiglie verrà fornito un visto di residenza rinnovabile di cinque anni. Questo sarà un visto personale, che contribuirà a garantire l’indipendenza dell’imprenditore e promuovere un ambiente favorevole alle imprese”

Come ottenere il visto di lungo termine

Per avere diritto al visto di lungo termine, gli imprenditori deve essere titolare un’attività che vale un minimo di 500.000 aed (circa 123.500 euro) o che è inserita in un programma di un incubatore di imprese accreditato nel paese. Il visto prevede anche una copertura assicurativa per il nucleo famigliare per l’intero periodo della sua residenza. L’Autorità federale per l’identità e la cittadinanza può anche concedere un visto di cinque anni a tre CEO che lavorano per l’imprenditore richiedente, a condizione che si impegnino a lavorare esclusivamente per lui durante il periodo del visto. Agli imprenditori sarà consentito l’ingresso nel paese con un visto di sei mesi, per più ingressi, come supporto per completare le procedure per avviare la propria attività.

Tipologie di visto di lungo termine: chi può ottenerlo?

Il visto di lungo termine può essere ottenuto da imprenditori, investitori, specialisti e studenti meritevoli. Vediamo i requisiti per ogni tipologia:

Investitore: visto di 5 anni. Richiede un investimento di almeno 5 milioni di aed ed è rinnovabile per ulteriori 10 anni a fronte di ulteriori investimenti in aziende o partenership non inferiore a 10 milioni di aed.

Imprenditore: visto di 5 anni. Deve essere titolare un’attività che vale un minimo di 500.000 aed (circa 123.500 euro) o che è inserita in un programma di un incubatore di imprese accreditato nel paese.

Specialista: visto di 10 anni. Valido per dottori, scienziati, inventori professionisti in ambito culturale o delle arti. Richiede un contratto di lavoro negli UAE.

Studenti meritevoli: visto di 5 anni. Richiede un diploma o 4 esami univsersitari con il massimo dei voti.