Dubai Shopping Festival: 7 cose da fare nel weekend

Il Dubai Shopping Festival (DSF) è un’attesissimo evento qui nell’Emirato per tutti gli amanti delle compere. Le cose da fare sono davvero tantissime, così come le occasioni irripetibili da non lasciarsi sfuggire. Infatti, l’annuale shopping cittadino non solo offre cinque settimane di prezzi bassi e offerte speciali ma anche intrattenimenti per tutta la famiglia. Per questo motivo mi sembra simpatico dare qualche consiglio per vivere al meglio quest’evento ormai molto famoso. Consigli utili per tutti quelli che ci hanno raggiunto qui dopo capodanno: si sono persi una gran bella festa ma ci hanno decisamente guadagnato il DFS.

 

Sneakers Creative da Robinson

Inizio da una cosa un po’ particolare per chi cerca cose uniche. Al Robinson Department Store a Dubai Festival City si possono far personalizzare le sneakers acquistate, in negozio e dal vivo. Le “opere” saranno realizzate direttamente da artisti ingaggiati per l’occasione. Gli appassionati delle sneakers (che sono tantissimi) potranno dare un tocco creativo al loro acquisto e assicurarsi di avere ai piedi un pezzo unico.

 

Spettacoli pirotecnici

Durante il Dubai Shopping Festival ci saranno diversi spettacoli di fuochi d’artificio in altrettante zone. Ecco una piccola giuda per non perderseli, giovedì e venerdì:

  • Al Seef, ore 20.30
  • La Mer, ore 21.00
  • The Beach (JBR) 21.30

Per chi non li ha mai visti da queste parti mi permetto un piccolo suggerimento: non lasciateveli sfuggire perché sono spettacoli mozzafiato. A Dubai, d’altronde, ogni cosa è spettacolare, lascio immaginare cosa combinano con i fuochi artificiali.

 

Tappeti artigianali

Chi cerca qualcosa di tradizionale e tipico del medio oriente deve andare per forza al Dubai World Trade Center. Carpet & Art Oasis è aperto dalle 10.00 alle 22.00 per tutto il weekend e mette in vendita i suoi bellissimi tappeti di seta realizzati secondo la tradizione artigianale locale. L’ingresso è gratuito per tutti e i visitatori avranno la possibilità di vincere un tappeto fatto a mano dal valore di 25.000 aed (circa 6.000 euro)

 

L’arte dei profumi

Se si cerca un’esperienza sensoriale, allora l’ideale è andare al The Scents Factory presso il Dubai Mall Catwalk. Qui si esplora l’arte della creazione dei profumi: davvero imperdibile. Inoltre tanti premi per una lotteria interna . E per chi vuole il massimo è possibile incontrare gli influencer di grandi brand, tra i quali Giorgio Armani, Yves Saint Laurent, Lancome e Ralph Lauren.

 

Bloomie’s Loves UAE

Piccolo tip per le signore. Al Beauty Floor del Dubai Mall, durante il Dubai Shopping Festival, sarà allestito il pop-up di Bloomingdale, che offrirà una collezione curata di marchi di bellezza di fama locale di fragranze, prodotti per la cura della pelle e trucchi.

 

River Land Dubai

Chiusura del Dubai Shopping Festival alla grande a Riverland. Pista di pattinaggio sul ghiaccio, cinema all’aperto con proiezioni delle ultime pellicole, mercatini: di tutto e di più per la famiglia e i bambini. Tappa immancabile per vivere in pieno l’atmosfera festiva di quest’evento dedicato allo shopping.

 

Attrazioni e sconti

Altro consiglio molto utile: acquistando il DFS Pass si possono avere sconti fino al 65% in altre 60 attrazioni e ristoranti in tutta la città. Ad esempio:

  • The Top Burj Kalifa
  • Kaleidoscope
  • IMG Wolrds of Adventure
  • La perle

Conviene davvero e da la possibilità di visitare i luoghi che hanno fatto di Dubai la capitale dell’intrattenimento risparmiando tantissimo.

 

Chi segue il mio blog ormai lo avrà capito. Nell’Emirato di Dubai è praticamente una festa continua tra Festival, Celebrazioni multietniche, ricorrenze e manifestazioni.

Il motivo è uno solo: la qualità della vita è importante. In questi momenti lo stare insieme, lo stare bene in compagnia e in famiglia sono i protagonisti. Pensate che nonostante questo, Dubai è anche una città che produce un’economia floridissima.

Probabilmente chi ha avuto la vision che se il benessere sociale è alto allora anche tutto il resto funziona aveva ragione…:-)