Jafza Dubai: terza tappa nelle freezones dell’Emirato

Eccoci alla terza tappa attraverso le freezones dell’Emirato. Oggi parleremo di Jebel Ali, alias Jafza, una tra le più conosciute zone franche di Dubai, scelta da moltissimi imprenditori e investitori italiani che hanno delocalizzato in medio oriente. Questa freezone è considerata un vero e proprio catalizzatore commerciale, un ecosistema evoluto che ha saputo fare delle riduzione dei costi e delle opportunità di crescita il suo fiore all’occhiello. Oggi Jafza ospita migliaia di imprese, provenienti da oltre 100 paesi diversi, che danno lavora a circa 135.000 persone. Importante sottolineare che attrae il 20% del totale degli investimenti diretti negli Emirati Arabi Uniti. Da qui passa il 50% delle esportazioni Dubaine, per un valore commerciale di circa 69 miliardi di dollari.

 

Jebel Ali: un po’ di storia

Figlia della Vision dello Sceicco Mohammed Bin Rashid Al Maktoum, Jafza è diventata una piattaforma per il business internazionale. Nel giro di poco tempo, questa freezones è passata da ospitare 19 aziende a 7.000 e il numero è in costante crescita. Negli ultimi dieci anni Jafza ha raddoppiato ben quattro volte il numero di clienti.

 

Delocalizzare a Dubai: perchè scegliere Jafza

Jafza è una delle location più competitive per delocalizzare la propria attività. I benefici sono diversi:

  • Piattaforma globalizzata per la connettività globale
  • Connessioni con una network di aziende di successo
  • Burocrazia semplificata e un ambiente operativo semplice
  • Mercato interno dinamico

A questo bisogna sommare tutti i vantaggi che le Freezones di Dubai offrono agli imprenditori stranieri come il tax free, la possibilità di detenere il 100% della proprietà di una società, il rimpatrio totale dei capitali senza dazi o le dogane in loco (tutti aspetti discussi molte volte nel mio blog ma se vuoi dare una rinfrescata a queste informazioni clicca qui).

Jafza è stata tra le prime Freezones dell’Emirato a ricevere, per i risultati raggiunti e per l’eccellenza offerta, il Dubai Government Excellence Program (DGEP) nel 2004 e il Dubai Quality Award nel 2005 e 2010.

 

I 4 pilastri di Jafza

La Jebel Ali si fonda su quattro irremovibili pilastri, sui quali basa il suo indiscutibile successo. Vediamoli insieme:

  • Posti di lavoro: I lavoratori dipendenti sono considerati il bene più grande della società. Le prestazioni di successo sono il risultato della sinergia tra le performance lavorative e un ambiente gratificante. Pari opportunità, formazione, premi e riconoscimenti, incentivi e servizi dedicati sono solo alcuni dei vantaggi offerti da Jafza per garantire il benessere sociale.
  • Mercati: Per incoraggiare l’impegno degli stakeholder, Jafza coinvolge i partner commerciali attraverso seminari e workshop per condividere le esperienze e creare nuovi rapporti di business.
  • Ambiente: La questione ambientale occupa un posto di assoluto rilievo nelle strategie e nell’identità di Jafza. Dall’efficienza energetica, alle energie rinnovabili, dagli standard di edilizia eco-sostenibile alle piantagioni, questo è quello su cui punta questa freezone.
  • Community: Jafza crede fortemente nella forza della comunità, per questo da il pieno sostegno ad associazione ed organizzazioni nella creazione di eventi attraverso sponsorizzazioni e donazioni.

 

Business Set-up

Come in tutte le altre freezones, il set-up di un business in Jebel Ali è veramente rapido ed efficiente. L’authority fornisce tutti gli strumenti necessarie per installare con successo la propria attività. I tipi di licenza disponibili sono 6:

  • Commerciale
  • Industriale
  • Servizi
  • E-commerce
  • Industri Nazionale (esportazione di prodotti locali)
  • Innovazione
  • Offshore

Il primo passo per un imprenditore che intende delocalizzare è scaricare l’application kit messo a disposizione on line dal sito della freezones. I passaggi da seguire e i documenti da produrre non sono molti, tuttavia consiglio sempre di affidarsi a chi conosce bene questa tipologia di procedure e soprattutto ha contatti personali nell’Emirato. Quando si delocalizza sono molto gli aspetti da tenere in considerazione e quelli legali sono forse i meno impegnativi. Parola di OutstandingLife!